Chirurgia generale Tolmezzo

La Struttura Operativa Complessa di Chirurgia Generale svolge la sua attività nell'ambito della Chirurgia Generale, Senologica, Endocrina e Vascolare, con speciale interesse rivolto all'utilizzo di tecniche mininvasive.

La Struttura dispone di 21 posti letto in regime di degenza ordinaria, situati al 6° piano del Presidio Ospedaliero S. Antonio Abate, e 6 posti letto in regime di Day Surgery situati al 1° piano del Presidio Ospedaliero di Gemona del Friuli.

Dove siamo

contatti

sede

via Morgagni, 18
33028 Tolmezzo (UD)

Sesto piano

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Ambulatori

Poliambulatori: 2° piano Telefono: 0433488350; 0433488329
Pre-ricoveri: 2° piano Tel: 0433488342
Ambulatorio di Chirurgia generale: lunedì e venerdì dalle ore 8.15 alle ore 14.30
Ambulatorio Proctologico: mercoledì dalle ore 8.15 alle ore 14.30
Ambulatorio di Chirurgia vascolare: martedì e giovedì dalle ore 8.15 alle ore 14.30
Ambulatorio di Chirurgia senologica: lunedì e venerdì dalle ore 14.00 alle ore 16.00.

Orari

Orario di visita ai degenti:
Lunedì - venerdì': dalle ore 12.30 alle ore 13.30 e dalle ore 19.00 alle ore 20.00
Sabato: dalle ore 12.30 alle ore 14.30 e dalle ore 19.00 alle ore 20.00
Domenica: dalle ore 12.30 alle ore 14.30 e dalle ore 19.00 alle ore 20.00
Compatibilmente alle attività di reparto, è comunque in linea di massima sempre consentita la presenza di un familiare accanto al paziente 

Orario colloquio coi medici:

Il medico di reparto e il direttore della Struttura sono a disposizione per dare informazioni sulle condizioni cliniche dei degenti  dopo il giro (ore 13-14). Si ricorda che, dal punto di vista legale, le informazioni che riguardano il paziente possono essere fornite solo a lui e alle persone da lui espressamente indicate quando viene raccolto il consenso al trattamento dei dati relativi alla privacy.
E’ possibile concordare un appuntamento per colloquio con il direttore presso la Segreteria di Reparto (aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 15.00).
Dopo ogni seduta operatoria, il direttore o il medico responsabile dell'intervento chirurgico convoca i familiari dei pazienti operati per fornire tutte le informazioni sugli interventi eseguiti (con le riserve sopra esposte).
Non si forniscono informazioni telefoniche sui pazienti ricoverati.

contatti

  • telefono:
    0432989212
    Poliambulatori: 0432989291
    Pre-ricoveri: 0432989211

sede

Piazza Rodolone, 2
33013 Gemona del Friuli (UD)

1° piano Tel: 0432989211

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Ambulatori

Poliambulatori: 1° piano Tel: 0432989291
Pre-ricoveri: 1° piano Tel: 0432989211
Ambulatorio di Chirurgia Generale: martedì e giovedì dalle ore 14.00 alle ore 19.00
Ambulatorio di Chirurgia Vascolare: lunedì e venerdì dalle ore 14.00 alle ore 19.00
Ambulatorio di Chirurgia Senologica: giovedì dalle ore 14.00 alle ore 16.00

Orari

Orario di visita ai degenti:
Lunedì - venerdì': dalle ore 12.30 alle ore 13.30 e dalle ore 19.00 alle ore 20.00
Sabato: dalle ore 12.30 alle ore 14.30 e dalle ore 19.00 alle ore 20.00
Domenica: dalle ore 12.30 alle ore 14.30 e dalle ore 19.00 alle ore 20.00
Compatibilmente alle attività di reparto, è comunque in linea di massima sempre consentita la presenza di un familiare accanto al paziente 

Orario colloquio coi medici:
Il medico di reparto e il direttore della Struttura sono a disposizione per dare informazioni sulle condizioni cliniche dei degenti  dopo il giro (ore 13-14). Si ricorda che, dal punto di vista legale, le informazioni che riguardano il paziente possono essere fornite solo a lui e alle persone da lui espressamente indicate quando viene raccolto il consenso al trattamento dei dati relativi alla privacy.
E’ possibile concordare un appuntamento per colloquio con il direttore presso la Segreteria di Reparto (aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 15.00).
Dopo ogni seduta operatoria, il direttore o il medico responsabile dell'intervento chirurgico convoca i familiari dei pazienti operati per fornire tutte le informazioni sugli interventi eseguiti (con le riserve sopra esposte).
Non si forniscono informazioni telefoniche sui pazienti ricoverati.

Cosa facciamo

La Struttura di Chirurgia Generale di Tolmezzo si occupa della diagnosi e del trattamento in elezione e urgenza delle patologie benigne e maligne di: stomaco, intestino tenue, colon e retto, fegato e vie biliari, pancreas, milza, mammella, surreni, tiroide, paratiroidi, parete addominale, aorta addominale e vasi periferici (arterie e vene).

L'attività chirurgica

Tutte le stanze di degenza ordinaria sono a due letti con servizio annesso. Le stanze di Day Surgery sono a due o quattro letti con servizio annesso. Il paziente che lo desidera può fare richiesta alla Coordinatrice Infermieristica delle degenze di essere ricoverato in stanza dozzinante a pagamento.

L'attività chirurgica si suddivide in:

  •  attività ambulatoriale
  •  attività in regime di ricovero
  1. degenza breve diurna Day Surgery
  2. degenza ordinaria (Alta- Media Intensità di Cura)

 

Attività ambulatoriale

L'ambulatorio divisionale, oltre a garantire il prosieguo di cure per i pazienti dimessi con controlli e medicazioni, rappresenta spesso la porta di accesso del paziente, qui indirizzato dal medico di medicina generale con richiesta di una consulenza chirurgica, senologica, coloproctologica, chirurgica vascolare.

Oltre a visite e medicazioni, nell'ambulatorio di chirurgia vascolare vengono eseguiti esami ecodoppler arteriosi e venosi.

In collaborazione con i colleghi oncologi, gastroenterologi, radioterapisti (di ASUIUD) vengono eseguite visite multidisciplinari per la presa in carico e la programmazione del trattamento dei pazienti affetti da patologia neoplastica.

Molto importante è anche la collaborazione con l'ambulatorio stomizzati per la gestione dei pazienti ileo-colostomizzati.

 

 

La prenotazione delle prime visite avviene tramite:

  • C.U.P. (Centro Unico Prenotazione)
  • Call Center Regionale 0434 22 35 22; 
  • Sito Regionale;
  • Farmacie abilitate.

Nel caso in cui non si possa rispettare un appuntamento già prenotato è necessario disdire la visita con anticipo, telefonando al C.U.P. La mancata presentazione all’appuntamento senza averlo disdetto comporta il pagamento per intero della prestazione, anche in presenza di esenzione dal Ticket a qualsiasi titolo. 

Le visite vengono effettuate presso il Poliambulatorio dell’Ospedale di Tolmezzo al 2° piano e presso il Poliambulatorio del Presidio Ospedaliero di Gemona del Friuli al 1° piano.

Al momento della visita è necessario avere con sè la richiesta di visita chirurgica su modulo del Servizio Sanitario Nazionale compilata dal medico di medicina generale o da uno specialista.

In alternativa, il paziente può richiedere una visita a pagamento in regime di Libera Professione Ambulatoriale. La prenotazione va fatta chiamando il CUP o il Call Center Regionale; in questo caso il paziente può richiedere di essere visitato da uno specialista a sua scelta.

E' necessario presentarsi ad ogni visita muniti della documentazione clinica in proprio possesso (lettere di dimissione, cartelle cliniche, consulenze specialistiche, radiografie, esami di laboratorio).

Prestazioni successive alla prima visita

Controlli successivi e prestazioni chirurgiche eventuali saranno prenotati presso la Segreteria dei Poliambulatori (2° piano) o presso gli sportelli del C.U.P. 

Tempi di attesa

Le visite chirurgiche “urgenti” vengono effettuate entro 24 ore. Qualora la situazione clinica richieda una valutazione immediata, il paziente sarà indirizzato al Pronto Soccorso, che provvederà a organizzare la visita nei tempi necessari.

Le altre visite sono programmate in relazione alla priorità indicata dal richiedente. Sul sito della Regione è possibile verificare i tempi di attesa.

 

Attività operatoria

La S.O.C. garantisce ogni giorno l'accettazione chirurgica d'urgenza, effettuando le consulenze urgenti richieste dai medici di medicina generale, dal Pronto Soccorso o da altri Reparti all’interno dell’ospedale ed eseguendo gli interventi chirurgici necessari.

L’attività operatoria elettiva viene effettuata con diverse modalità organizzative in relazione alla patologia da trattare, all’intervento necessario, alle condizioni mediche, sociali e logistiche del paziente.

Il regime ambulatoriale viene utilizzato per gli interventi più semplici, eseguiti in anestesia locale. Il paziente lascia l’ospedale subito dopo l’esecuzione dell’intervento, solo raramente dopo un breve periodo di osservazione.

Il Day Surgery è utilizzato per l'esecuzione di interventi chirurgici di bassa complessità che prevedono la permanenza in ospedale per una sola giornata, con dimissione del paziente la sera stessa dell’intervento. Perché l’intervento possa essere eseguito con questa modalità organizzativa è necessario che il paziente sia in buone condizioni generali di salute e che siano garantite comunque condizioni di sicurezza nel periodo postoperatorio (disponibilità di assistenza domiciliare da parte di familiari, possibilità di accesso in ospedale in tempi ragionevoli). La Day Surgery viene per lo più eseguita presso il POS di Gemona.

Gli altri interventi vengono eseguiti in Ricovero Ordinario (degenza di più giorni). Si tende comunque a limitare il più possibile la durata della degenza utilizzando tecniche chirurgiche mininvasive e programmi di riabilitazione veloce (ERAS: Enhanced Recovery After Surgery). 

Interventi svolti in Ricovero Ordinario:

  • interventi chirurgici in urgenza per patologie chirurgiche di pertinenza;
  • resezioni coliche      (emicolectomia destra e sinistra, colectomie totali) e resezioni di retto in laparoscopia e laparotomia;
  • gastrectomia totale/sub-totale;     
  • chirurgia mammaria (compreso rimodellamento della mammella o impianto di protesi mammaria); biopsia del linfonodo sentinella e linfoadenectomia ascellare;
  • colecistectomia laparoscopica;
  • plastica laparoscopica o laparotomica di laparoceli;
  • TAPP (ernioplastica inguino-crurale laparoscopica mono e bilaterale);
  • plastica laparoscopica per reflusso gastro-esofageo o acalasia esofagea;
  • laparoscopia diagnostica (linfoadenectomia, biopsie linfonodali);
  • splenectomie, surrenectomie, resezioni epatiche, fenestrazioni cistiche, per via laparoscopica oaperta;
  • chirurgia tiroidea e paratiroidea;
  • asportazione di melanomi con biopsia del linfonodo sentinella;
  • chirurgia proctologica (emorroidectomie con varie tecniche, drenaggio/messa a piatto di ascessi/fistole perianali).

 Interventi svolti in Day Surgery:

  • ernioplastiche inguinali e crurali;
  • ernioplastiche ombelicali ed epigastriche;
  • interventi per varici degli arti inferiori (anche con utilizzo delle tecniche di radiofrequenza e laser);
  • interventi proctologici (emorroidi, ragade anale, fistole anali, cisti pilonidale);
  • asportazione di neoformazioni superficiali e biopsie non eseguibili ambulatorialmente.

 

Interventi svolti in regime Ambulatoriale:

  • asportazione ebiopsia di neoformazioni di cute e tessuti molli;
  • incisione di ascessi;
  • onicectomie.;
  • impianto di dispositivi di accesso vascolare per chemioterapia e nutrizione      artificiale.

sede di Tolmezzo: Sala di chirurgia ambulatoriale (2° piano): Giovedì dalle ore 8.15 alle ore 14.30;

sede di Gemona del Friuli:Sala di chirurgia ambulatoriale (piano terra): Mercoledì dalle ore 14.00 alle ore 19.00;

 

Per saperne di più

Strutture collegate