Ortopedia e traumatologia Tolmezzo

L'equipe della SOC di Ortopedia e Traumatologia di Tolmezzo e Gemona è costituita da medici specialisti in ortopedia. Essa si occupa della gestione del paziente traumatizzato e con problematiche ortopediche sia con attività di ricovero che ambulatoriale.

Dove siamo

contatti

sede

via Morgagni, 18
33028 Tolmezzo (UD)

Quarto piano del padiglione nuovo - Le Sale Gessi sono annesse al Pronto Soccorso

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Visite, medicazioni, infiltrazioni: 2° piano Ospedale vecchio - dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 14:00 - prenotazione CUP
Ortopedia pediatrica: 2° piano Ospedale vecchio - martedì dalle 8:30 alle 9:30 - prenotazione CUP
Piccoli interventi chirurgici: 2° piano Padiglione nuovo - mercoledì dalle 14:30 alle 18:00 - prenotazione CUP

contatti

  • telefono: 0432989292

sede

Piazza Rodolone, 2
33013 Gemona del Friuli (UD)

Area ambulatori - piano terra

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Visite (prime): 15.00 – 17.30 da lunedì a venerdì - prenotazione CUP
Visite di controllo, medicazioni, infiltrazioni: 10:00-12:30 e 14:00-15:00 dal lunedì al venerdì- prenotazione CUP
Ortopedia pediatrica: 8:30-9:30 mercoledì - prenotazione CUP

contatti

  • telefono: 0432989830

sede

via Vittorio Veneto, 74
33018 Tarvisio (UD)

Secondo piano

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Visite: Giovedì 9:00 - 12:00 prenotazione CUP e Call Center

Cosa facciamo

Attività ambulatoriale

L’attività ambulatoriale programmata si esegue presso l’ospedale di Tolmezzo, l’ospedale di Gemona e il poliambulatorio di Tarvisio. Essa comprende: prime visite, visite di controllo, medicazioni, infiltrazioni.

L’attività ambulatoriale programmata avviene su appuntamento e con impegnativa.

Oltre l’attività ambulatoriale programmata, è garantita la presenza dell’ortopedico presso le “Sale Gessi” adiacenti ai Pronti Soccorsi degli ospedali di Gemona e Tolmezzo per le visite ortopediche urgenti. Presso l’ospedale di Tolmezzo l’ortopedico è presente per consulenze  del Pronto Soccorso, dei reparti e per visite urgenti inviate dal curante con orari di servizio dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì mentre nelle  rimanenti fasce orarie, il sabato e la domenica rimane a disposizione in regime di reperibilità. Presso l’ospedale di Gemona è presente dalle 8 alle 17 dal lunedì al venerdì.

 

Attività di ricovero

I pazienti possono essere ricoverati sia in regime ordinario che di Day Hospital.

La degenza ordinaria, si effettua solo presso la sede di Tolmezzo e prevede l’accoglienza di pazienti provenienti dal Pronto Soccorso di Tolmezzo o dal punto di pronto intervento di Gemona, o di pazienti  che devono essere sottoposti ad interventi ortopedici in elezione, reclutati dall’equipe presso gli ambulatori ortopedici

La degenza in Day Hospital si effettua presso entrambi gli ospedali, ma preferenzialmente presso l’ospedale di Gemona e prevede l’accoglienza di Pazienti che devono essere sottoposti ad interventi chirurgici per i quali è prevista la dimissione in serata.

 

Attività chirurgica

L’attività chirurgica prevede:

  • interventi ambulatoriali
  • interventi in Day Surgery
  • Interventi in ricovero Ordinario

 

Gli interventi ambulatoriali si eseguono presso entrambi gli ospedali, vengono eseguiti in anestesia locale, senza supporto anestesiologico. Essi comprendono principalmente: liberazione del tunnel carpale, puleggiotomia dei flessori, onicectomia e asportazione di piccole neoformazioni.

Gli interventi di Day Surgery ortopedico si svolgono prevalentemente nella struttura di “free standing unit” di Gemona e comprendono interventi di artroscopia di ginocchio e di spalla, di correzione di deformità  del piede, di chirurgia della mano, di rimozione di mezzi di sintesi e più in generale di  chirurgia ortopedica minore. Il paziente, tramite un accesso in “prericovero” circa una settimana prima dell’intervento, esegue una serie di accertamenti (esami di laboratorio, esami radiografici, compilazione della cartella clinica, visita anestesiologica). Gli interventi vengono effettuati con supporto anestesiologico e prevedono la dimissione in serata dopo valutazione da parte dell’ortopedico e dell’anestesista.

Gli interventi in regime di ricovero ordinario comprendono:

  • Chirurgia traumatologica di osteosintesi di fratture dei vari segmenti
  • Chirurgia protesica di primo impianto e di revisione (anca, ginocchio e spalla)
  • Chirurgia artroscopica (ginocchio con ricostruzioni legamentose, spalla, caviglia)
  • Chirurgia pediatrica (correzione di dismorfismi del piede e della mano, disturbi della crescita, etc.)
  • Chirurgia della mano
  • Chirurgia del piede
  • Chirurgia ortopedica di elezione dell’arto superiore e inferiore

Anche per questi interventi è previsto un prericovero per eseguire gli accertamenti preoperatori necessari.

Strutture collegate