Teleassistenza e telesoccorso

La Teleassistenza è un servizio della Regione Friuli Venezia Giulia, gratuito o semigratuito in base al reddito
È un aiuto in più per chi vuole vivere sicuro e protetto a casa propria, sapendo di poter disponibile e pronto in qualunque situazione di bisogno o emergenza 24 ore su 24

La Teleassistenza dà la libertà di continuare a fare le cose di sempre, di essere indipendenti e sicuri pur mantenendo le abitudini quotidiane:

  • per sentirsi sicuri e protetti anche quando non si può avere la presenza costante di familiari o persone in grado di fornire assistenza;
  • per dare ai propri cari, perché anziani o a rischio di isolamento un appoggio concreto quando sono soli e favorirne l'autonomia e la vita indipendente.

Persone anziane o fragili che vogliono vivere sicure e protette a casa propria, sapendo di poter contare sempre su qualcuno, disponibile e pronto in qualunque situazione di bisogno o emergenza, 24 ore su 24:

  • anziani che vivono soli o che rimangono per molte ore soli a casa
  • anziani in lista d'attesa per il ricovero in strutture residenziali
  • persone parzialmente non autosufficienti
  • persone disabili
  • persone appena dimesse da strutture ospedaliere, bisognose di assistenza post-ospedaliera
  • persone in condizioni di disagio o isolamento sociale.

La persona assistita deve essere dotata di linea telefonica.

Richiesta attraverso apposito modulo da parte di:

  • Medico di Medicina Generale
  • Pediatra di Libera Scelta
  • Operatori sanitari del distretto e delle residenze convenzionate (infermieri e fisioterapisti);

segue autorizzazione da parte di Medico del Distretto.

La domanda di Teleassistenza va presentata al Distretto Sanitario di appartenenza o al Serviizio Sociale del Comune di residenza.

I moduli per la richiesta possono essere ritirati presso i Distretti Sanitari o i Servizi Sociali Comunali o anche scaricati dai siti della Regione, delle Aziende Sanitarie o del gestore del servizio Tesantelevita.

Tutte le informazioni sulla Teleassistenza e sulle modalità per ottenerla vengono fornite chiamando il numero verde gratuito 800 846 079.

Ogni persona assistita a domicilio, viene dotata di un dispositivo telefonico dotato di un piccolo radiocomando da tenere con sé per eventuali emergenze. Riceve telefonate una o più volte la settimana dagli operatori delle centrali della Teleassistenza che dedicano a ciascuno tempo e attenzione, favorendo il dialogo e la socializzazione.
Tra operatore e utente si instaura così un rapporto amichevole che facilita la prevenzione dei bisogni e che offre un senso di sicurezza alla persona assistita, migliorandone la qualità della vita. In caso di emergenza (ad esempio un malore improvviso, un piccolo incidente domestico), basta premere il pulsante sul telecomando e l'allarme arriva alla centrale che entra immediatamente in comunicazione vivavoce con l'assistito ed è in grado di attivare, 24 ore su 24 ogni giorno dell'anno, l'operazione di soccorso o di aiuto più idonea (allertando ad esempio familiari, vicini, medico, 118 o altri aiuti).
Nei capoluoghi di provincia e comuni limitrofi, prevalentemente per le persone prive di rete di riferimento, è disponibile anche un servizio di custodia chiavi con pronto intervento in caso di emergenza.
Grazie all'integrazione con i servizi sociali e sanitari istituzionali e del volontariato, l'utente è anche inserito nella "rete" di sostegno che gli operatori della Teleassistenza sono in grado di attivare in funzione delle esigenze rilevate.

La gestione del servizio è affidata all'associazione di imprese la cui capogruppo è TESAN-TELEVITA SRL, con sede a:
- Udine - Via Daniele Manin 16 - tel. +39 0432 272727 
- Trieste - Piazza San Giovanni 6 - tel. +39 040 7786111

Il procedimento di autorizzazione ad usufruire del servizio di teleassistenza si conclude nei tempi utili a consentire l'acquisizione da parte del Punto Unico di Accesso  degli effettivi requisiti per l'attivazione

Il servizio Teleassistenza domiciliare regionale è erogato in forma gratuita o semigratuita, in relazione alle condizioni economiche del richiedente (o del nucleo familiare richiedente).

Dove e quando

contatti

sede

Via Molin, 21
33057 Palmanova (UD)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Orari

Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.00

responsabile:
Responsabile

struttura di riferimento:
Punto Unitario di Accesso (PUA) del Distretto Est - Bassa Friulana

D.G.R. (FVG) n.6033 del 22.11.1991
Nota Direz. Reg. Sanità FVG prot.20963 FARM.3.9 del 10.12.1991 Assistenza Farmaceutica Integrativa Regionale