Accertamento collegiale per aspettativa per infermita', idoneita' alle mansioni, dispensa dal servizo

Procedimento amministrativo di verifica dei requisiti per l'esercizio dell'attività lavorativa

Dipendenti con invalidità civile, invalidità INAIL, invalidità per causa di servizio, giudizi di idoneità alla mansione specifica del medico competente

Essere stati dichiarati invalidi civili, invalidi INAIL, invalidi per causa di servizio.

Avere ricevuto del medico competente un giudizi di inidoneità alla mansione lavorativa

 

Atti e documenti da allegare all'eventuale istanza di parte

Documentazione sanitaria, verbali di invalidità civile, INAIL, causa di servizio; giudizi di idoneità alla mansione specifica del medico competente

Istanza di parte

Istanza in carta semplice contenente i dati anagrafici del lavoratore: domicilio, residenze, numero di telefono, codice fiscale, data di assunzione, qualifica

Allegare eventuale mansionario

Il lavoratore interessato deve presentarsi alla visita munito di:

   • documento d'identità

   • fotocopia della propria documentazione sanitaria

 

Modalità richiesta informazioni

Previo appuntamento telefonico o mediante contatto scritto

60 giorni salvo interruzione del procedimento

Ricorso al Giudice Ordinario

Per i soggetti privati mediante emissione di fattura relativa al corrispettivo come da tariffario regionale

Trasmissione del verbale di accertamento

Dove e quando

contatti

sede

Via Pozzuolo, 330
33100 Udine (UD)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

struttura di riferimento:
Medicina Legale

responsabile:
Direttore

struttura di riferimento:
Dipartimento di Prevenzione

L. 833/1978, art. 14, lett. q

L. 274/91,

L. 335/95

L. 300/70,

Codici Collettivi Nazionali di Lavoro